Cappella del Crocifisso

La cappella che custodisce il Crocifisso di San Rocco fu decorata alla gotica intorno al 1868: vi sono evidenti rimandi compositivi e stilistici con le decorazioni della prospiciente Cappella del Battistero, come emerso grazie al recente intervento condotto da Nicola Ghiaroni.

Il video e la relazione qui di seguito mostrano quelle che sono state le fasi del lungo e meticoloso lavoro di restauro: l’iniziale situazione di degrado della volta e delle murature, afflitte negli anni da umidità e muffe, ha richiesto un profondo ed accurato intervento stilistico ed analitico che ha restituito vivacità, pulizia e freschezza agli intonaci oggi visibili.

Video a cura di: Mauro D’Arcangelo per la modellazione 3D; Federico Vigani per il montaggio.


A seguire la presentazione del lavoro di restauro:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...